PERCHÈ APRIRE UN NEGOZIO IN FRANCHISING?

Il rapporto annuale 2016 della Federazione Italiana del Franchising Confesercenti, afferma che i franchising sono una tra le realtà commerciali che meglio hanno saputo arginare gli effetti della crisi economica degli ultimi anni. Sempre più persone decidono di affidarsi a questa formula commerciale come alternativa al fai da te, al salto nel buio che spesso porta a fallimenti e chiusure anticipate.
Secondo il rapporto della FIF, dal 2010 ad oggi i franchising aperti sono stati più di 3000 con un giro di affari che ha toccato 31,8 miliardi (+15,8% in due anni) e una crescita esponenziale anche riguardo l’occupazione con 285.200 nuovi posti di lavoro compresi i titolari, +17,4% dal 2010. Gli addetti del franchising italiano sono oltre 187mila e negli anni della crisi sono cresciuti del 4,6 per cento. Un indicatore di buona salute per un settore che ha radici in tutto il Paese e che apporta tantissimi vantaggi per chi decide di affiliarsi ad un brand già stabile nel mercato nazionale ed internazionale.

Vantaggi di un’attività in franchising.

Il vantaggio principale per le persone che decidono di entrare nel mondo del franchising è molto semplice: aprire uno store affidandosi ad un marchio consolidato che opera in un mercato in forte crescita abbatte i rischi di fallimento e una grossa fetta di spese che individualmente non sarebbero neanche considerabili. Entrare nell’universo del franchising, permette di mettersi in proprio velocemente senza grandi investimenti e con pochi rischi. Grazie al franchising è possibile aprire un negozio avendo maggiori vantaggi rispetto ad una persona che lo apre in maniera autonoma. Tutti gli ipotetici difetti e falle di mercato sono infatti abbattuti dal know how aziendale del franchising di riferimento che negli anni avrà provato e testato le più svariate strategie di mercato, riducendo quindi i rischi di perdita per se stesso e automaticamente per il potenziale affiliato, che in questo caso saresti proprio tu. Iniziare con il terreno spianato e le idee chiare aiuta a non fare investimenti frettolosi e conseguentemente sbagliati, che possono portare gravi perdite economiche.

Vediamo tutti i vantaggi che comporta l’affiliazione ad un brand:

Esperienza: L’affiliato può avvalersi di tutte le conoscenze commerciali, amministrative, gestionali ed organizzative del brand, maturate dopo anni di investimenti e studi di marketing consolidati nel tempo. Avvalersi dell’esperienza di un franchising significa affidarsi ad un team di esperti sempre a disposizione del franchisee e pronti a darti la migliore soluzione attuabile in ogni ambito.
Molto importante e da non sottovalutare, è la considerazione delle perdite economiche che il brand ha affrontato e superato nelle varie fasi evolutive dello sviluppo del proprio progetto, fasi che tutte le aziende affrontano, e che ti verranno evitate grazie all’affiliazione.

Fidelizzazione: La vendita della merce e dei prodotti messi sul mercato sarà più semplice grazie alla notorietà del brand su territorio nazionale.

Training (Know how): Un team di esperti qualificati effettuerà una formazione in azienda per una perfetta comprensione, elaborazione e successiva attuazione di tutte le fasi lavorative appartenenti all’attività di riferimento da effettuare all’interno del tuo store.

Assistenza: l’affiliato può avvalersi del supporto quotidiano e dell’esperienza del franchising nella gestione del proprio store grazie ad un team di esperti amministrativi, commerciali e di comunicazione e marketing.

Spese:”l’unione fa la forza”. Un franchising con una vasta rete di negozi, ha la potenzialità di unire le proprie risorse organizzative ed economiche e di usufruire di elevatissimi budget di diffusione pubblicitaria e di marketing, che sarebbero altrimenti impossibili da affrontare per un singolo investitore. Inoltre anche in termini di acquisto merce, il franchisor ha un potere di acquisto maggiore, con costi vantaggiosi e quantitativi totalmente diversi da un negozio individuale.

Ampi Margini di guadagno: i Franchisor riescono ad assicurare a chi sceglie di affiliarsi alla loro rete di negozi, la massima sicurezza in termini di profitto con un minimo investimento. Tutto ciò grazie al loro know-how, a prezzi altamente competitivi, ed alla pregressa esperienza acquisita.

Presenza sul territorio: Appartenere ad una rete di negozi in franchising dà la possibilità ad ogni singolo store di essere presente direttamente ed indirettamente su tutto il territorio nazionale, fisicamente (con un’esclusiva territoriale nel raggio di vari km) ed in formato digitale, attraverso vari social network, e-commerce e tramite campagne pubblicitarie tese a rafforzare il brand.

Scopriamo il progetto in Franchising Phonup che ridisegna il concetto di negozio di telefonia.

La rete di negozi in franchising Phonup è stata progettata proprio in base a questi vantaggi.

Al giorno d’oggi la sola vendita dei servizi degli operatori e dei cellulari nuovi non consente al rivenditore di ottenere dei margini di guadagno ottimali.

Il concept dei negozi in franchising Phonup prevede l’introduzione della compravendita di cellulari usati e delle riparazioni express in sede. Il cliente finale ha un punto di riferimento per tutti i prodotti ed i servizi legati al mondo della telefonia.
L’azienda nasce nel 2009 come la prima realtà in Italia specializzata nella compravendita di cellulari usati e nella rigenerazione di quelli non funzionanti. Dal 2014 abbiamo deciso di trasferire il nostro know-how a coloro che vogliono aprire uno store/kiosk Phonup in franchising.

L’obiettivo dell’azienda, con il progetto Phonup in franchising, è quello di offrire agli appassionati di telefonia una concreta opportunità di guadagno.

SMARTPHONE E TABLET SONO LA TUA PASSIONE? SCOPRI IL NOSTRO PROGETTO IN FRANCHISING COMPILA IL MODULO PER RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI

Sarai contattato al più presto.

Recommended Posts